Come costruire un piccolo fornello pirolitico estremamente efficente per sopravvivere

Letto 19.379 volte
 

fornellinoNon pensiamo mai al giorno in cui verranno a mancare le fonti di energia indispensabili alla vita (gas, corrente elettrica ed altro) perché siamo presi dalla frenesia e dall’ottimismo. Ma quel giorno potrebbe arrivare facilmente.

Come evitare di farsi trovare impreparati ed essere pronti a cucinare il cibo in mancanza di fonti di calore?

Sarebbe, in effetti, molto semplice prendere una catasta di legna e bruciarla, al fine di generare e ottenere calore utile alla cottura della pasta o della carne. Ma l’energia sprigionata dal legno è estremamente bassa ed il rendimento della combustione non supererebbe il 20%.

Con la soluzione proposta in questo articolo è invece possibile approntare un piccolo fornello pirolitico, facile nella costruzione e dal rendimento superiore del 90%, quasi come quello della cucina a gas di casa nostra. Prima di esaminare i particolari costruttivi, elenchiamo alcuni punti che ne specificano le particolarità molto interessanti:

  • E’ estremamente efficiente (eff>85%);
  • La costruzione è molto semplice;
  • Per la combustione occorrono circa 200 grammi di materiale legnoso;
  • La combustione dura molti minuti;
  • La sua costruzione e il suo utilizzo sono praticamente a costo zero;
  • Gli scarti della combustione producono il biochar, molto utile come concime;
  • Durante la combustione non c’è fumo e nemmeno sprigionamento di CO2.

 Costruzione del fornello pirolitico

Estremamente semplice, la realizzazione prevede l’utilizzo di materiali reperibilissimi e a costo zero. Sono infatti necessarie solo due lattine di cui una leggermente più grande dell’altra. Si possono usare le latte del pomodoro. Entrambe devono essere forate opportunamente. La più piccola quindi deve essere collocata all’interno della più grande, in modo da non poggiare completamente alla base ma risultare leggermente rialzata. Si deve quindi sincerarsi di “ostruire” l’intercapedine tra le due lattine con un anello di metallo, in modo da non far transitare il flusso d’aria.

forn2

Prima di raggiungere un risultato ottimale è necessario effettuare molte prove in modo da padroneggiare il processo di pirolisi e poter così ottenere una fiamma calda e duratura.

Caricamento

L’utilizzo del fornello è estremamente semplice. Dopo averlo costruito si deve riempire la cavità interna con piccoli pezzetti di legno, pinoli, foglie di pigne, pagluzze, fogliame e altro materiale naturale. L’importante è che esso deve risultare perfettamente asciutto in quanto l’umidità impedirebbe il corretto funzionamento. Si può quindi passare subito all’accensione aiutandosi, magari, con un po’ d’alcool. Dopo una leggera emissione di fumo, il fornello entra in pirolisi, generando gas ed emettendo una fiamma estremamente calda, di colore blu alla sorgente ed in grado di far bollire l’acqua di una pentola in pochi minuti. Un risultato del genere sarebbe impensabile utilizzando semplicemente un po’ di legna e un normale fuoco. La combustione può anche durare più di un’ora, aggiungendo altro materiale organico a piccole dosi.

Emissione di gas

Senza entrare in particolari tecnici e scientifici, con la pirolisi si decompongono i materiali organici grazie alla presenza di calore e assenza di ossigeno, ottenendo una gassificazione. Si può cercare in rete tanta documentazione, italiana e straniera, al fine di approntare da sè un efficente fornello pirolitico.

Utilizzi

Al di là degli esperimenti che una persona può condurre per la propria gratificazione personale, il fornello pirolitico potrebbe realmente salvare vite umane in diverse circostanze, come in caso di incidenti aerei con superstiti presso siti dispersi, esplorazioni concluse con la perdita dell’orientamento e mille altre sgradevoli ma verosimili situazioni.

Approfondimenti Video

Trovi altri video qui: https://www.youtube.com/results?search_query=fornello+pirolitico

Vedi anche:

http://fuocoperfetto.altervista.org/Istruzionietutorial.html

http://lo-scienziato.blogspot.it/2012/06/fornello-pirolitico-utile-per-il.html

Spero come sempre che questi suggerimento ti saranno utili. Puoi condividere questo articolo sui social network, utilizza i bottoni qui sotto. Se vuoi esprimere la tua opinione o fornire dei suggerimenti in merito a quanto discusso, scrivi un commento qui sotto nel form oppure partecipa alle discussioni sul nostro forum di sopravvivenza.

 

 
Hai trovato questo articolo utile e interessante? CONDIVIDI sui SocialNetwork . La condivisione di queste informazioni è il primo passo per vivere in un mondo migliore. Ogni tua condivisione è apprezzatissima e può far vivere meglio altre persone. Grazie mille!

Vedi anche: > Accendere un Fuoco, Materiale Sopravvivenza, Sopravvivenza, Sopravvivenza all'Aperto

prodotti consigliati sopravvivenza, trekking, campeggio, escursioni, emergenze

Prodotti consigliati

Gerber, Kit di sopravvivenza COMPLETO Bear Grylls.

 

 

KIT di Sopravvivenza GERBER BEAR GRYLLS BASE

 

Kit di sopravvivenza Bear Grylls Scout , Grigio GERBER,

KIT DI SOPRAVVIVENZA

Cassetta pronto soccorso con velcro, a norma DIN 13164, con norme di primo soccorso, Cartrend 7730042

Surviving. Istruzioni di sopravvivenza.

 

 

19Led Ultra Luminoso Del Faro Led Con Archetto (Silver)

Torcia ad energia solare con generatore carica a manovella a 3 LED, 3 LED ad elevata potenza, alimentata dalla dinamo e

Torcia a 2 LED impermeabile alimentata da generatore a dinamo con Accendifuoco / Bussola / Fischietto

Alpin 82829 - Torcia a 24 LED con gancio e magnete

Lampada da campeggio con 4 LED con generatore/alimentazione a Dinamo

LANTERNA DA CAMPEGGIO A LED CON RADIO FM AUTO RICARICA A DINAMO

 

Gerber Suspension - Pinza multifunzioni

Huntington Survival Card, attrezzo multiuso carta di credito 6,8cm x 4,5cm (fino 2mm) - strumento sopravvivenza in formato carta di credito con 11 funzioni

NFL - Coltello da sopravvivenza Colt con bracciale Paracord, colore: Nero

Bracciale da Sopravvivenza Colt OD G

Portachiavi di sopravvivenza Para Cord Keychain

Gerber 22-31-000699 - Pietra focaia Bear Grylls, colore: Grigio

True Utility - KeyTool - 8 in 1 mini multitool - TU247

LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS TRACKER BUSSOLA PORTACHIAVI TREKKING SOPRAVVIVENZA

Coghlans - Accessorio di sopravvivenza multifunzione, protezione contro freddo/ vento/ pioggia

Acciarino FireSteel Army per 12.000 accensioni, Arancione (orange), taglia unica

Estrattore di veleno AspiVenin

Batteria USB 2000 mAh, con Manovella di Carica, Soulra BoostTurbine 2000

Trovi altri articoli sulla sopravvivenza qui:
http://www.sopravvivenzatotale.com/info/prodotti-sopravvivenza/

     

 

 

  1. Nessun commento ancora...
*

;