Archivio per la categoria ‘Sopravvivenza in Città’

Cosa fare per Sopravvivere ad un Incendio nel Bosco, in Casa e in Auto

Cosa fare per Sopravvivere ad un Incendio nel Bosco, in Casa e in Auto Essere prigionieri di un incendio è, forse, la più brutta avventura che può capitare ad un essere umano. Gli incendi non sono tutti uguali e le tecniche di sopravvivenza dal fuoco sono diverse a seconda se essi avvengono in casa, in automobile, in un bosco e così via. Vediamo quindi come sopravvivere... Leggi tutto..

Come Sopravvivere Vivendo da Barbone Senzatetto

Come Sopravvivere Vivendo da Barbone Senzatetto Le persone senzatetto, dette anche clochard, in Italia sono circa 80.000 (ma sicuramente il numero è molto maggiore). Un numero enorme che ci fa subito comprendere come questa condizione, seppur problematica, permetta una perfetta sopravvivenza. L’importante è conoscere le fonti di sostentamento... Leggi tutto..

Come sopravvivere ad una scossa elettrica mortale – Ecco alcuni consigli utili

Come sopravvivere ad una scossa elettrica mortale – Ecco alcuni consigli utili Quando un essere vivente (nel nostro caso l’essere umano) tocca i due poli di un generatore elettrico, esso viene colpito da una scossa elettrica, o contatto elettrico. Essa non è sempre mortale ma ad aumentare i fattori di rischio sono le seguenti variabili: Resistenza ohmica dell’uomo; Tensione... Leggi tutto..

Come sopravvivere in casa durante un disastro?

Come sopravvivere in casa durante un disastro? Le opzioni di sopravvivenza durante un disastro dipendono dall’entità dell’emergenza. Le opzioni disponibili possono essere rimanere in casa o fuggire in strada. Anche se la tua casa sembra essere un rifugio già pronto, può richiedere alcune modifiche di base per permetterti di sopravvivere... Leggi tutto..

Maschere antipolvere – Ecco quale maschere antipolvere scegliere per la tua sopravvivenza

Maschere antipolvere – Ecco quale maschere antipolvere scegliere per la tua sopravvivenza Negli anni successivi all’11 settembre migliaia di lavoratori a New York hanno contratto, ed ancora oggi contraggono, malattie respiratorie terrificanti ed il cancro respirando la polvere sollevata dal crollo delle torri. Questo per dire che anche se non lavori in una zona d’emergenza, nelle... Leggi tutto..
;